Ismett

Trapianto di pancreas



Fino al 31 dicembre 2015 in ISMETT sono stati realizzati 17 trapianti di pancreas con tutte le combinazioni possibili: 

  • 4 trapianti di pancreas isolato.
  • 1 trapianto di isole pancreatiche
  • 12 trapianti combinati (rene-pancreas).

L'ISMETT è autorizzato all'esecuzione del trapianto di pancreas e di cellule beta (isole pancreatiche). Questa forma di terapia è indicata nei pazienti affetti da diabete mellito di tipo I. Esistono varie combinazioni per il trapianto di pancreas. Esso infatti può essere eseguito:

In combinazione con il trapianto di rene (trapianto rene-pancreas simultaneo) nei pazienti affetti da nefropatia diabetica (Insufficienza renale cronica causata dal diabete). Nel caso di trapianto simultaneo rene-pancreas, esiste un'ulteriore possibilità: il donatore di rene può essere infatti, non lo stesso donatore cadavere che dona il pancreas, ma un donatore vivente (un consanguineo od un coniuge, di solito). Quest'ultima combinazione permette di usufruire al meglio delle limitate risorse di organi nella comunità.

Isolatamente, prima che la nefropatia diabetica sopraggiunga (trapianto di pancreas Isolato).

Dopo un trapianto di rene (trapianto di pancreas dopo trapianto di rene) nei pazienti diabetici di tipo I trapiantati di rene.

I pazienti con diabete tipo I possono richiedere una consulenza clinica ed eseguire gli esami di valutazione per l'eventuale iscrizione in lista di attesa presso ISMETT.