Ismett

La struttura



Il Centro di SimulazioneIl Centro dispone di cinque simulatori, cioè manichini a grandezza naturale (quattro adulti ed un lattante), particolarmente sofisticati dal punto di vista tecnologico. Infatti, sono in grado di simulare segni e lamentare sintomi come un paziente reale e, grazie all'aiuto di un software, mostrano dei parametri vitali che possono essere modificati automaticamente o manualmente da un istruttore, secondo le necessità educazionali del caso.

E' composto da due stanze, ognuna delle quali collegata ad una cabina di regia, predisposte con un sistema di audio e videoregistrazione ed adibite dei sanitari nella gestione di urgenze ed emergenze mediche, o di particolari casi clinici simulati. Le due stanze sono separate da una parete formata da pannelli mobili che possono essere spostati per creare un unico ambiente dove si possono simulare eventi che coinvolgono piú pazienti (per es. incidenti stradali). Dispone inoltre di un'altra area (skill lab.) dove il personale sanitario può esercitarsi, con l'aiuto di specifici modelli anatomici, nell'esecuzione di procedure e/o manovre che presuppongono abilitá pratiche (per esempio il posizionamento di un catetere venoso centrale, di un tubo di drenaggio, ecc. L'accoglienza dei partecipanti viene effettuata in un'aula multimediale con videoproiettore per le letture frontali che contiene 15 postazioni dotati di computer dove i corsisti possono compilare dei test, consultare elettronicamente il materiale didattico, ecc. L'aula multimediale viene utilizzata anche per il briefing ed il debriefing tra istruttori e studenti.